CITTADINI ATTIVI
sito ufficiale della libera associazione di liberi cittadini
CITTADINI ATTIVI per la democrazia e la giustizia
CITTADINI ATTIVI: SCRIVICI per dire la tuaPer ricevere le nostre comunicazioni

HOME PAGE

Home

Aggiungi ai preferiti

SOSTIENICI

Modalità di Sostegno

Modulo di Sostegno

VI SEGNALO

» COSTI SPRECHI E PRIVILEGI DELLA POLITICA

» EVASOPOLI

» ''E IO PAGO!'' - L'USO INSANO DEL PUBBLICO DENARO

» ETICA, MORALE E CORRUZIONE NELLA POLITICA

» IL 'LATO OSCURO' DEL PAESE ITALIA

» LA POLITICA ESTERA

» IN DIFESA DEL CITTADINO

» LA POSTA DEI NOSTRI SIMPATIZZANTI

PRESENTAZIONE

Finalità

Statuto

Organizzazione e sedi

NEWS

Editoriali e comunicati

Incontri ed eventi

Calendario
Incontri ed eventi

Rassegna stampa

Notizie dal territorio

DA VEDERE

Archivio foto

Archivio video

Links

CONTATTACI

Scrivici in e-mail

Iscriviti alla newsletter

PRENOTAZIONE AI CONVEGNI

Prenota il tuo posto

Verifica lo stato della richiesta

PER CONOSCERCI MEGLIO

Armando Della Bella

Girotondidelleidee

Mondo Giovani

Marco Bovo

Davide Gobbo

Meno Sprechi Meno Tasse

MODILAUT

Marco Travaglio

Democrazia e Legalità

VISITA ANCHE

Presidenza della Repubblica

Senato della Repubblica

Camera della Repubblica

Comune di Padova

Provincia di Padova

Regione Veneto

Rassegna stampa del Senato

RICERCA

Archivio articoli

editoriale
incontri-eventi
rassegna stampa
archivio foto
archivio video

RICERCA AVANZATA



Regolamento per l'adesione 

 

L’adesione e’ su base annuale (salvo i casi di rinuncia o revoca anticipata) e dura dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni anno, salvo diverse indicazione dello statuto.

 

Possono sostenere il movimento - in qualità di aderenti sostenitori - tutti coloro che hanno compiuto il sedicesimo anno di età la cui richiesta di adesione è individuale o presentata da altro sostenitore.  L'adesione  non comporta in capo all’aderente alcuna responsabilità nei confronti dei fondatori dell'associazione ne’ limita in alcun modo i loro diritti.

 

Le adesioni sono individuali e – per essere valide – devono essere previamente accettate dagli organi statutari del movimento. Possono aderire persone fisiche e giuridiche, enti, istituzioni e associazioni che condividono le finalità e intendono perseguire gli obiettivi espressi nello statuto.

 

Non possono aderire coloro che sono stati condannati per reati che comportino incompatibilità sostanziale con le finalità dell'associazione, valutata di volta in volta dagli organi di garanzia a ciò preposti. La qualità di aderente sostenitore si perde per dimissioni, mancato rinnovo dell’adesione ed espulsione e può essere sospesa. Tali sanzioni possono essere irrogate ogni qualvolta si ravvisano fatti o comportamenti contrastanti con le finalità dell'associazione.

Dove e come aderire

L’adesione all'associazione va richiesta su apposito modulo (presente sul sito web www.cittadiniattivi.it denominato “Modulo di adesione”, o richiesto alla Segreteria).

 

Il modulo di adesione va inviato, via e-mail, all'indirizzo e-mail info@cittadiniattivi.it oppure via fax al n. 049/8685197 od, in alternativa, consegnato a mano o per posta alla Segreteria di Padova sita in Via Monte Grande n. 3.

 

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Sede di Padova (via Monte Grande, 3, tel: 049/720999 – fax.: 049/8685197 – e-mail: info@cittadiniattivi.it – sito web: www.cittadiniattivi.it).

 

Per contribuire nel sostegno all'associazione e’ necessario versare una “quota di adesione annuale” non inferiore a:

 

a) Euro 15: sostenitore ordinario;

b) Euro 10: sostenitore giovane (età inferiore ai 20 anni).

 

In caso di non accettazione della domanda di adesione, le somme versate verranno restituite.

 

Il versamento può essere fatto in contanti, con vaglia postale o con assegno indirizzato all’associazione CITTADINI ATTIVI per la Democrazia e la Giustizia o con bonifico bancario/postale sul conto corrente n. 122025 intestato a CITTADINI ATTIVI per la Democrazia e la Giustizia presso BANCA ETICA - abi: 05018, cab: 12101, cin: E (IBAN IT32 E050 1812 1010 0000 0122 025). A tutti gli aderenti sarà rilasciata una ricevuta  La contabile del versamento o del bonifico bancario/postale effettuato costituisce ricevuta del versamento.

   

L'aderente ha diritto di recedere in ogni momento con comunicazione da farsi per iscritto direttamente alla segreteria; il recesso avrà decorrenza immediata all'atto della ricezione da parte della segreteria e non darà diritto a richiedere in restituzione la somma corrisposta, neppure nell'ipotesi in cui l'iter non fosse ancora perfezionato.


Paolo Tagliaro © 2003/04 - Tutti i diritti sono riservati