CITTADINI ATTIVI
sito ufficiale della libera associazione di liberi cittadini
CITTADINI ATTIVI per la democrazia e la giustizia
CITTADINI ATTIVI: SCRIVICI per dire la tuaPer ricevere le nostre comunicazioni

HOME PAGE

Home

Aggiungi ai preferiti

SOSTIENICI

Modalità di Sostegno

Modulo di Sostegno

VI SEGNALO

» COSTI SPRECHI E PRIVILEGI DELLA POLITICA

» EVASOPOLI

» ''E IO PAGO!'' - L'USO INSANO DEL PUBBLICO DENARO

» ETICA, MORALE E CORRUZIONE NELLA POLITICA

» IL 'LATO OSCURO' DEL PAESE ITALIA

» LA POLITICA ESTERA

» IN DIFESA DEL CITTADINO

» LA POSTA DEI NOSTRI SIMPATIZZANTI

PRESENTAZIONE

Finalità

Statuto

Organizzazione e sedi

NEWS

Editoriali e comunicati

Incontri ed eventi

Calendario
Incontri ed eventi

Rassegna stampa

Notizie dal territorio

DA VEDERE

Archivio foto

Archivio video

Links

CONTATTACI

Scrivici in e-mail

Iscriviti alla newsletter

PRENOTAZIONE AI CONVEGNI

Prenota il tuo posto

Verifica lo stato della richiesta

PER CONOSCERCI MEGLIO

Armando Della Bella

Girotondidelleidee

Mondo Giovani

Marco Bovo

Davide Gobbo

Meno Sprechi Meno Tasse

MODILAUT

Marco Travaglio

Democrazia e LegalitÓ

VISITA ANCHE

Presidenza della Repubblica

Senato della Repubblica

Camera della Repubblica

Comune di Padova

Provincia di Padova

Regione Veneto

Rassegna stampa del Senato

RICERCA

Archivio articoli

editoriale
incontri-eventi
rassegna stampa
archivio foto
archivio video

RICERCA AVANZATA



EDITORIALI E COMUNICATI

n. 2071 del 11/01/2015

JE SUIS CHARLIE

Come giornalista iscritto all'Albo, non posso non provare un intenso dolore ed una forte indignazione per il criminale delitto compiuto nella redazione di "Charlie Hebdo". La libertÓ di opinione Ŕ un diritto che deve essere tutelato, sempre! Le opinioni si possono o meno condividere, e io stesso non ho condiviso alcune loro opinioni, ma non si possono uccidere... Per l'occasione riporto una delle cinque citazioni che, da sempre, caratterizzano il mio profilo: "Disapprovo quello che dite, ma difender˛ fino alla morte il vostro diritto di dirlo..." (Voltaire). In questo caso i colleghi hanno invece pagato proprio con una morte atroce il loro diritto di dirlo...


Armando Della Bella, coordinatore di CITTADINI ATTIVI


Paolo Tagliaro © 2003/04 - Tutti i diritti sono riservati